Accesso all’area WebGIS (Atlante dei Piani)

Accesso all’area piani del webGis

Con il collegamento sopra riportato si può accedere all’area del webGis dove è possibile:

– visualizzare i dati geografici e le informazioni descrittive associate

– stampare l’immagine visualizzata

– scaricare i file dei dati visualizzati e i dati associati

– recuperare, consultare e scaricare i documenti che sono stati georeferenziati ai dati visualizzati.

Alcune avvertenze inerenti i dati:

dati generali

dati piani

La visualizzazione avviene mediante la scelta dei temi e della zona di interesse. Alcuni temi possono essere visualizzati a tutte le scale di rappresentazione, mentre per altri temi sono visualizzabili solo all’interno di determinati intervalli di scala. Tali scelte sono state fatte sulla base della leggibilità di un certo tema ad una data scala (ad esempio l’immagine da satellite del bacino non è visualizzabile a rapporti di scala nominale superiori a 1:10.000) e sulla base della coerenza del tema con i rapporti di scala di visualizzazione (ad esempio per la fascia fluviale è stato fissato il limite superiore alla scala 1:5.000; infatti le fascie fluviali sono progettate e redatte utlizzando rappresentazioni del territorio rilevate a scala 1:10.000 e rappresentate su cartografie tecniche a sala 1:25.000). Ovviamente la coerenza della rappresentazione non riguarda solo il rapporto di scala, ma coinvolge altri aspetti come il dominio temporale dei dati e l’accuratezza del rilievo e della restituzione. Solo per alcuni strati informativi sono visualizzabili i toponimi . Anche in questo si adottano criteri di leggibilità alle varie scale, che possono non corrispondere a quelli degli strati corrispondenti.

La ricerca della zona di interesse può essere fatta con gli strumenti di posizionamento (zoom, pan). Per alcuni temi si può ricorrere alla funzione di “zoom guidato” con la selezione di uno specifico elemento del territorio.

E’ possibile la stampa della immagine visualizzata con legenda corrispondente ai temi visualizzati (i temi in formato raster delle basi cartografiche non compaiono in legenda).

E’ possibile effettuare lo scarico degli strati informativi di interesse, per gruppi omogenei di dati. Operativamente si procede con la selezione dei Temi e la visualizzazione in Legenda, quindi si può attivare lo scarico scorrendo con il cursore il titolo del gruppo omogeneo di dati. Lo scarico dei dati riguarda solo le informazioni proprie dell’Autorità (gli strati informativi non di proprietà dell’Autorità o di cui l’Autorità detiene solo la licenza d’uso non sono scaricati anche se eventualmente compresi nel gruppo omogeneo).

La ricerca dei documenti disponibili collegati agli strati informativi si attua con l’interrogazione degli strati stessi. Solo alcuni strati hanno o possono avere documenti associati (confini amministrativi, fiumi, bacini, tavole dei quadri di unione della cartografia dei piani, fasce fluviali sezioni topografiche, rete di raffittimento).

Le informazioni sono organizzate in aree, per ognuna delle quali sono disponibili gli stessi dati di base (esempio: cartografia tecnica raster, idrografia, confini amministrativi) e i dati specifici.

In questa area dei piani di bacino sono presentati i dati corrispondenti ad alcuni elaborati dei Piani vigenti relativi all’assetto idrogeologico, il Piano stralcio per l’Assetto Idrogeologico (PAI) e il Piano Straordinario per le aree a rischio idrogeologico molto elevato (PS267).

Una semplice descrizione di tutti gli strati informativi è riportata nei documenti sotto disponibili.

Avvertenza sull’uso dei dati – i dati pubblicati non hanno valore normativo e sono rappresentazioni del territorio finalizzate al lavoro dell’Autorità di bacino del fiume Po. Ringraziamo quanti vorranno segnalare eventuali omissioni o errori rilevati durante la consultazione del sito.

Avvertenza sull’aggiornamento dei dati dell’area dei piani di bacino – i dati sono aggiornati in corrispondenza alla entrata in vigore delle varianti di piano deliberate dal Comitato Istituzionale. Siccome vi sono dei tempi tecnici di aggiornamento, occorre verificare la corrispondenza dei dati presenti in quest’area con le ultime varianti approvate.

Avvertenza sugli strumenti di consultazione – particolari configurazioni delle finestre di pop-up di alcuni strumenti di consultazione (browser) possono rendere indisponibili alcune funzionalità. Se alcuni comandi non producono effetti si suggerisce di modificare le impostazioni sul proprio personal computer.

Le informazioni dell’area webGis:
Atlante dei Piani sono aggiornate rispetto alle modifiche apportate dal Comitato Istituzionale nel corso del 2008.
Per le successive modifiche alle fasce fluviali: i dati vettoriali delle fasce fluviali aggiornati a novembre 2014 sono disponibili nell’area di download all’indirizzo.
www.adbpo.it/ download/PAI_FasceFluviali