Varianti in corso

Il quadro conoscitivo contenuto nelle mappe di pericolosità e rischio di alluvione, oltre a costituire il riferimento per la definizione del PGRA, consente di procedere all’aggiornamento delle fasce fluviali e delle linee di assetto del PAI per i corsi d’acqua del reticolo principale del bacino del Po, con priorità per quelli dove i nuovi quadri conoscitivi sono più aggiornati e completi e dove si sono verificati di recente eventi alluvionali.
Il Programma generale delle Varianti alle fasce fluviali del PAI è contenuto nella Parte III A Relazione generale del PGRA.

La pubblicazione del decreto di adozione di ciascun Progetto di aggiornamento del Piano stralcio per l’assetto idrogeologico del bacino del fiume Po (PAI-Po) e del PGRA a scala di asta fluviale, è finalizzata a promuovere la partecipazione attiva di tutte le parti interessate all’elaborazione, al riesame ed all’aggiornamento degli strumenti della pianificazione di bacino distrettuale del fiume Po, ai sensi e per gli effetti dell’art. 68, comma 4 ter del D.lgs. 152/2006.
Di seguito sono riportati i corsi d’acqua per i quali è stato adottato il Progetto di Aggiornamento del PAI e del PGRA.

TORRENTE VALMARTINA Decreto del Segretario Generale n.322/2021 – Art. 68 del d. Lgs. 3 aprile 2006, n. 152 e s.m.i., art. 57, comma 4 delle norme di attuazione del piano stralcio per l’assetto idrogeologico del bacino del fiume Po (PAI) e art. 9 della deliberazione c. I. N. 4 del 17 dicembre 2015 e s.m.i. adozione di un “progetto di aggiornamento del piano stralcio per l’assetto idrogeologico del bacino del fiume Po (PAI-Po) e del PGRA del distretto idrografico del fiume Po: modifica alla perimetrazione e classificazione delle aree ricomprese nell’elaborato 2 del pai e delle mappe di pericolosità del PGRA, lungo il torrente Valmartina nei territori dei comuni di Cugliate Fabiasco, Cunardo e Valganna (VA)” e sua pubblicazione, ai fini della partecipazione attiva delle parti interessate, ai sensi dell’art. 68, comma 4 ter del d. Lgs. N. 152/2006 e della successiva approvazione.

TANARO Decreto del Segretario Generale n.321/2021 (Progetto di aggiornamento del piano stralcio per l’assetto idrogeologico del bacino del fiume Po -PAI-PO- e del PGRA del distretto idrografico del fiume Po: fiume Tanaro da Ceva alla confluenza nel fiume Po” e sua pubblicazione, ai fini della partecipazione attiva delle parti interessate, ai sensi dell’art.68, comma 4ter del d. lgs. n. 152/2006 e della successiva approvazione – Decreto 321/2021 e allegati)

VARAITA  Decreto del Segretario Generale n. 320 del 3 agosto 2021 (pubblicazione dello schema del progetto di variante con decreto del Segretario Generale n. 67 del 27 aprile 2017 e del Progetto di variante Decreto del Segretario Generale n. 320 del 3 agosto 2021)

CHERIO  Decreto del Segretario Generale n. 315/2021  (Progetto di aggiornamento del piano stralcio per l’assetto idrogeologico del bacino del fiume Po (PAI-PO) e del pgra del distretto idrografico del fiume Po: torrente Cherio dal lago di Endine alla confluenza nel fiume Oglio” )

SECCHIA  Decreto del Segretario Generale n. 316 del 03/08/2021 – Art. 68 del d. lgs. 3 aprile 2006, n. 152 e s.m.i., art. 57, comma 4 delle norme di attuazione del piano stralcio per l’assetto idrogeologico del bacino del fiume  Po (PAI) e art. 9 della deliberazione c. i. n. 4 del 17 dicembre 2015 e s.m.i. adozione di un “progetto di aggiornamento del piano stralcio per l’assetto idrogeologico del bacino del fiume  Po (PAI- Po) e del PGRA del distretto idrografico del fiume  Po: fiume Secchia da Lugo alla confluenza nel fiume  Po e torrente Tresinaro da Viano alla confluenza nel fiume Secchia” e sua pubblicazione, ai fini della partecipazione attiva delle parti interessate, ai sensi dell’art. 68, comma 4 ter del d. lgs. n. 152/2006 e della successiva approvazione